Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico

Federica Guidi (a cura di)

Tessere di Storia. Dai mosaici di Pella alla basilica di San Vitale

2011

formato 16,5 x 24 cm; ril. bros.

112 pagine, a colori

ISBN 978-88-7849-058-1

€ 12,00
ordina online

Il terzo dei Quaderni del Centro Studi per l’Archeologia dell’Adriatico presenta una trama narrativa densa e ricca di spunti, che dalla lontana Macedonia del IV secolo a.C. arriva fino ad una delle opere più notevoli della storia del mosaico medievale, la grande visione allegorica nella cattedrale di Otranto. In questo percorso ideale non possono mancare Aquileia, una città che con i suoi superbi mosaici gioca un ruolo fondamentale nella romanità e nelle fasi di transizione al Medioevo, e naturalmente Ravenna, che del mosaico è a buon diritto la capitale.

Presentazione di Giuseppe Sassatelli - Giuseppe Lepore, I ciottoli e l'origine del mosaico - Michele Bueno, Marta Novello, Mito e realtà nei mosaici figurati di Aquileia - Enrico Cirelli, La storia di Ravenna scritta nei mosaici - Laura Pasquini, Il mosaico pavimentale della cattedrale di Otranto- Crediti fotografici