Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici

Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia 12, 2004

2005

formato 21 x 29,7 cm; ril. bros.
368 pagine,  in b/n e a colori
ISSN 1122-6315

€ 40,00
Aggiungi al carrello
Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia, accoglie lavori dei docenti della Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università di Bologna, lezioni e conferenze tenute da studiosi ospiti, ricerche degli allievi.Tenuto conto dell’ampio spettro di discipline della Scuola - dalla Preistoria all’Archeologia Orientale, dall’Archeologia Classica all’Archeologia tardo-antica e medioevale - Ocnus intende proporsi come sede aperta a contributi e studi di forte impronta interdisciplinare.
Prefazione di Giuseppe Sassatelli - Articoli: Gabriele Bitelli-Enrico Giorgi-Luca Vittuari-Massimo Zanfini, La campagna di rilevamento e di fotografia aerea di Suasa. Nuove acquisizioni per la ricostruzione della forma urbana - Fausto Bosi, Su alcuni aspetti del problema sauromatico - Agnese Cavallari, Joint Hadd Project: campagna di ricognizione 2003-2004, Sultanato dell’Oman, regione del Ja’lan: risultati e prospettive per una comprensione del popolamento nomade nel Medio Olocene - Fabio Cavulli, L’insediamento di KHB-1 (Ra’s al-Khabbah, Sultanato dell’Oman): lo scavo, i resti strutturali e i confronti etnografici - Fabio Cavulli, Problemi stratigrafici relativi allo scavo di sedimenti sciolti in ambiente arido - Chiara Cesaretti, Il tema decorativo dei «piccoli animali su elementi vegetali» - Marco Destro, Boschi e legname tra antichità e Medioevo: alcuni dati per l’Appennino umbro-marchigiano settentrionale - Anna Gamberini-Claudia Maestri-Simona Parisini, La necropoli di Pianetto (Galeata, FC) - Maria Cristina Genito Gualandi, Storia dell’Archeologia. Problemi e metodi - Giuseppe Lepore, Un’esedra funeraria da Phoinike (Albania): appunti per la definizione di una tipologia architettonica - Roberto Macellari, Gli Etruschi del Po - Francesco Negretto, Monumenti funerari romani a edicola cuspidata del bolognese - Emanuela Penni Iacco, Gli ariani a Ravenna: le scene cristologiche della basilica di S. Apollinare Nuovo - Sergio Pernigotti, L’ostrakon Bakchias F 3: per una nuova interpretazione - Marco Podini, Musica e musicisti nel rilievo storico romano: la dialettica fra immagine e significato - Lorenzo Quilici, Caprifico di Cisterna di Latina. Una città arcaica nella Piana Pontina - Clementina Rizzardi, Ravenna fra Roma e Costantinopoli: l’architettura del V e VI secolo alla luce dell’ideologia politico-religiosa del tempo - Luca Tori, Mediolanum. Metropoli degli Insubri tra evidenza letteraria ed evidenza archeologica - Riccardo Villicich, Spazi forensi ed aree pubbliche nei centri minori della Cisalpina in età romana: sperimentazione o dipendenza da un modello? - Atti della Giornata di Studi Nuovi strumenti sulla tutela e la valorizzazione dei Beni Culturali (Bologna, S. Giovanni in Monte 23 maggio 2003) - Introduzione al convegno di Giuseppe Sassatelli - Luigi Malnati, Dum Romae consulitur... Modeste proposte per prevenire il definitivo tramonto dell’archeologia urbana in Italia - Ciro Laudonia, L’attività del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale con particolare riferimento al settore archeologico - Giuliano de Marinis, Interventi archeologici a carico di terzi: un problema da affrontare - Stefano Benini, La Patrimonio s.p.a. e i beni culturali. La vendita dei beni culturali pubblici - Recensioni: Paul Gleirscher, Hans Nothdurfter, Eckehart Schubert, Das Rungger Egg. Untersuchungen an einem eisenzeitlichen Brandopferplatz bei Seis am Schlern in Südtirol («Römisch-Germanische Forschungen Band» 61), Mainz am Rhein 2002 (Rosa Roncador) - Maura Medri, Manuale di rilievo archeologico («Grandi Opere»), Bari 2003 (Enrico Giorgi).