Percorsi di Archeologia

Luisa Mazzeo Saracino (a cura di)

Il Museo Civico "Mons. Domenico Mambrini" di Galeata

Guida breve alla visita
2005

formato 21 x 21 cm; ril. bros.
52 pagine, a colori
ISBN 88-7849-007-5

€ 10,00
Aggiungi al carrello
Le pagine del volume si presentano come un ausilio essenziale per la migliore comprensione degli oggetti esposti nel Museo Civico Archeologico di Galeata “Mons. Domenico Mambrini”. Il percorso vuol rappresentare una sorta di viaggio nel tempo lungo la valle del fiume Bidente, che da sempre unisce, non separa, il nord della penisola e il suo versante adriatico dal centro tirrenico, tanto ricco di memorie della protostoria e dell’età antica in genere del nostro Paese. I numerosi materiali che vengono illustrati sono un’antologia di prodotti della cultura materiale, artigianale e artistica usciti dall’industriosa tenacia dell’uomo di queste valli nel corso dei secoli, dalla più lontana Preistoria al basso Medioevo.

Un'équipe del Dipartimento di Archeologia dell’Università di Bologna, guidata da Sandro De Maria e Luisa Mazzeo Saracino, in questi anni ha condotto gli scavi nella villa di Teoderico e, contestualmente, programmato, ricercato, predisposto i materiali e poi provveduto al nuovo allestimento del Museo (inaugurato nel marzo del 2004), in perfetta sintonia d’intenti sia con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna sia con l’Amministrazione Comunale di Galeata.

Presentazione di Sandro De Maria - Testi di Caterina Mambrini, Luisa Mazzeo Saracino, Anna Gamberini, Riccardo Villicich, Giuseppe Michelacci - Fotografie di Anna Gamberini