Ricerche

NOVITA'
Umberto Moscatelli, Daniele Sacco (a cura di)

Atti del I Convegno Internazionale di Archeologia Medievale nelle Marche (Macerata, 9-11 maggio 2019)

2021
formato 21 x 29,7 cm; ril. bros.
400 pagine
ISBN 978-88-7849-160-1
€ 38,00
Aggiungi al carrello

Il territorio della Regione Marche fu teatro di alcuni degli avvenimenti storici che segnarono il tramonto del mondo romano e la lunga transizione verso il Medioevo. La fine delle ville romane, la Guerra Greco-Gotica e l’arrivo dei Longobardi furono i principali motori di una serie di processi che modellarono i profondi cambiamenti in cui furono coinvolte le città e le campagne.

L’apporto dell’archeologia allo studio di quella cruciale fase storica è determinante, come emerge con assoluta chiarezza dai numerosi contributi inclusi negli Atti di questo Convegno di Archeologia Medievale nelle Marche, il primo dedicato all’archeologia postclassica nella Regione. Ad esso hanno partecipato studiosi provenienti da Marche, Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia, Friuli, Toscana e Veneto, che hanno presentato e discusso i risultati delle più recenti ricerche sul campo, affrontando i temi della storia urbana, del territorio, delle trasformazioni delle ville romane, dell’archeologia dell’architettura, delle produzioni, dell’archeometria e della numismatica.

Presentazioni, Francesco Adornato, Lorella Giannandrea, Federico Valacchi - Il convegno - Le tante Italie, Paul Arthur - Le ragioni di un convegno, Umberto Moscatelli - Sul futuro dell’archeologia cristiana e medievale nelle Marche (analisi, pianificazione e proposte per una operatività congiumta tra enti), Daniele Sacco - Parte Prima: Saggi - La Città      - Archeologia urbana a Jesi: gli scavi 2017 a piazza Colocci, Maria Raffaella Ciuccarelli, Alessandro Biagioni, Matteo Tadolti, Mirco Pasquini - Archeologia urbana a Tolentino (MC): le fasi medievali nell’area del Teatro Nicola Vaccaj, Alessandra D’Ulizia, Francesco Melia, Sonia Virgili - Marano (Cupra Marittima - AP). Lo sviluppo del borgo medievale, Margherita Ferri, Alvise Merelli, Alessandro Alessio Rucco - Il mulino Ricci-Spadoni di Amandola, Sofia Iacopini - La monumentalizzazione dello spazio ecclesiale nelle città del Piceno tardoantico, Yuri A. Marano - Indagini archeologiche all’interno della rocca di Urbisaglia: dalla città romana a quella medievale, Roberto Perna, Matteo Tadolti - Tifernum Mataurense (Sant’Angelo in Vado - PU) in età tardoantica e postantica Emanuela Stortoni - Ostra Vetere (AN). Lo scavo dei butti di Piazza Beata Maria Crocefissa Satellico e le analisi archeometriche sui materiali raccolti, Ilaria Venanzoni, Mirco Pasquini, Roberta Vico Il territorio - Novana e il suo territorio fra età tardoantica e Medioevo, Simonetta Menchelli, Eleonora Iacopini - Le ricerche del progetto R.I.M.E.M.: un consuntivo, Umberto Moscatelli - The “impact factor” of medieval archaeology studies in the northern Marche region (Italy) and a general perspective on the area transformation between the roman age and late antiquity, Daniele Sacco - I Longobardi a Castel Trosino: un presidio bizantino nell’area Ascoli-Teramo fra fine vi e primi decenni del vii secolo, Andrea R. Staffa - L’abbaziale dei Ss. Ruffino e Vitale ad Amandola, Federico Marazzi, Nicodemo Abate, Alessia Frisetti, Marianna Cuomo - Archeologia degli edifici di culto nel nord delle Marche: il reticolo plebano, Siegfried Vona - L’area cimiteriale altomedioevale di Marino del Tronto (AP). Nota preliminare, Marco Antognozzi, Michele Massoni, Debora Mazzarelli, Luca Speranza - La necropoli di Montecosaro (MC), contrada Cavallino: rituali funerari tra tarda romanità ed alto Medioevo, Viviana Antongirolami, Isabella Marchetta - Produzioni e numismatica - Nuove considerazioni sui bacini ceramici tardomedievali del Maceratese, Luigi Di Cosmo - La ceramica del castello di Monte Copiolo. Una sintesi, Anna Lia Ermeti - Archeologia della produzione a Camerino (MC): complessi di produzione ceramica dagli scavi d’emergenza, Viviana Antongirolami, Sonia Virgili - Moneta “straniera” a Monte Copiolo tra Medioevo ed età moderna, Michele Asolati - Il ripostiglio di denari anconetani e ravennati di Esanatoglia conservati nel Museo Archeologico Nazionale delle Marche, Roberto Tomassoni - Parte Seconda: Poster - Un nuovo apporto allo studio della ceramica pesarese da scavo: le produzioni fini da mensa bassomedievali dall’area di via dell’Abbondanza (1999-2000) (XIV-prima metà ca. del XV sec.), Giacomo Cesaretti - L’impronta dei terremoti. Dalle fonti all’archeosismologia, Diletta Grassetti - Urbs Salvia allo scorcio del vi secolo d.C.: lo scavo della villa di Villamagna e i modelli di gestione del territorio, Roberto Perna, Riccardo Carmenati, Marzia Giuliodori, Valeria Tubaldi, Girolamo Fiorentino - L’abbazia cistercense di S. Maria in Castagnola (Chiaravalle, AN): nuove acquisizioni dall’archeologia di emergenza, Viviana Antongirolami, Maria Raffaella Ciuccarelli, Sonia Virgili - Insediamenti altomedievali e medievali nell’alto bacino dell’Esino e del Potenza lungo tracciati stradali di età preromana e romana, Tommaso Casci Ceccacci, Viviana Antongirolami, Giuseppe Cilla, Giuseppe Bartocci - Le ceramiche rivestite dallo scavo archeologico del Tempio dell’Annunziata a Camerino: dati archeometrici, Giulio Sciarroni, Paola Stabile, Eleonora Paris - Il paiolo a cestello nella cucina di età medievale dell’alto maceratese: dati archeometrici Giorgia Peci, Irene Luconi, Eleonora Paris - Applicazione della ricostruzione 3D a un paiolo proveniente da uno scavo di età medievale Irene Luconi, Giorgia Peci, Alan Pitts, Eleonora Paris - Ceramiche medievali e postmedievali nel Museo Civico di Pollenza, Umberto Moscatelli, Elisa Ravaschieri - Dalla chiesa della S. Trinità alla chiesa di San Giuseppe di Cagli (PU), Agata Aguzzi - Il castello di Drogo Cagli (PU). Storia della distruzione di un castello, Agata Aguzzi - Le ceramiche delle “segrete” del Palazzo Comunale di Cagli (PU), Agata Aguzzi - Archeologia medievale nelle Marche. Alcune note conclusive per un convegno di fondazione, Francesca Sogliani - Elenco degli Autori