Ricerche

NOVITA'
Valentina Caminneci, Maria Concetta Parello, Maria Serena Rizzo (a cura di)

Le forme dell’acqua. Approvvigionamento, raccolta e smaltimento nella città antica.

Atti delle Giornate Gregoriane XII Edizione (Agrigento 1-2 dicembre 2018)
2020
formato 21 x 29,7 cm; ril. bros.
collana Ricerche - Series Maior 10
432 pagine
ISBN 978-88-7849-146-5
€ 44,00
Aggiungi al carrello

Il Volume raccoglie i contributi della XII Edizione delle “Giornate Gregoriane”, promosse dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, dedicate al tema dell’approvvigionamento, della raccolta e dello smaltimento delle acque nella città antica. I numerosi interventi offrono una lettura molto ampia delle tematiche, proponendo contesti essenziali per un lavoro di comparazione dei dati ricavati da ricerche recenti e da approfondimenti delle indagini del passato.

Introduzione di Roberto Sciarratta - Elena Santagati, Acqua e polis: riflessioni tra mitografia, storia e iconografia monetale - Giuseppe Lepore, En lìmnais: note sulla gestione e sui miti delle “città d’acqua” del mondo antico - Maria Chiara Monaco, L’approvvigionamento idrico di Atene in età arcaica: ancora sull’acquedotto di Pisistrato - Matteo D’Acunto, I sistemi di regimentazione delle acque a Cuma in epoca arcaica: dalla pianificazione urbana all’intervento di Aristodemo - Francesco Muscolino, Le cisterne di Taormina in età ellenistico-romana - Mounir Fantar, L’eau au Promunturium Mercurii punique: approvisionnement, utilisation et évacuation - Anna Maria Fedeli, Ilaria Frontori, Mediolanum e l’acqua: alle origini di una millenaria convivenza. Studi e nuove scoperte - Elisabetta Bianchi, Roberto Meneghini, La Cloaca Massima e il complesso sistema fognario dei Fori Imperiali - Elisabetta Bianchi, Elettra Santucci, Il ninfeo monumentale di Domiziano e l’approvvigionamento idrico del Campidoglio. Analisi e ipotesi ricostruttive - Maura Medri, Le terme e l’acqua della città: osservazioni a partire dal caso di Ostia Antica - Alessandro Campedelli, Michele Scalici, Michele Silani, La Casa di Obellio Firmo a Pompei. Sistemi di raccolta e smaltimento dell’acqua (campagne 2016-2018) - Colette Manciero, La gestione dell’acqua nella Salerno normanna: l’acquedotto di via Arce - Giovanni Luca Furcas, Le infrastrutture idrauliche nella Valle dei Templi: per una rilettura delle opere di Feace - Monica de Cesare, Giovanni Luca Furcas, Anna Lucia Lionetti, Elisa Chiara Portale, Considerazioni sull’approvvigionamento e smaltimento idrico dell’area centro-occidentale della Collina dei Templi di Agrigento in età classica - Monika Trümper, Luxury in the Gymnasium of Agrigento - Valentina Caminneci, Maria Concetta Parello, Maria Serena Rizzo, Hic corpus reparans mentemque relaxans (Anth., 119R). Le Terme dell’insula IV del Quartiere Ellenistico-Romano di Agrigento - Michele Scalici, Michele Silani, Sistemi di raccolta e smaltimento dell’acqua nella III insula del Quartiere ellenistico-romano di Agrigento - Giuseppe Lombardo, Giovanni Noto, Marco Interlandi, Elisabetta Agnello, Elvira Capraro, Eugenio Vecchio, Contributo alla conoscenza del sistema di approvvigionamento idrico connesso all’ipogeo dell’Acqua Amara nel centro storico di Agrigento - Gioacchino Francesco La Torre, Edifici termali e viabilità nella Sicilia romana - Gabriella Tigano, Rocco Burgio, Prime considerazioni sul sistema di approvvigionamento idrico e di drenaggio nell’antica Alesa - Caterina Trombi, L’acqua a Monte Adranone: approvvigionamento idrico e uso cultuale - Dino Alberto Rapisarda, Gli acquedotti di Tauromenion: approvvigionamento e gestione delle risorse idriche - Barbara Cavallaro, Giulio Doria, Dalle terre etnee a Catania. Digitalizzazione a basso costo dei tratti dell’acquedotto romano tra S. Maria di Licodia e Paternò - Rosario P.A. Patané, Complessi termali: il ruolo della committenza. Il caso Centuripe - Carla Aleo Nero, Monica Chiovaro, Le forme dell’acqua: i pozzi di piazza Bologni a Palermo - Giuseppina Battaglia, Silvia Sammataro, I qanāt di Palermo: problematiche di studi e di ricerca - Dario Giuliano, Le cisterne di Contrada Fontana di Paolo (Casteltermini, AG) - Olivier Bellier, Michel Fontugne, Vincent Ollivier, Giovanni Polizzi, Edwige Pons-Branchu, Evidenze di un sistema idraulico alternativo in Sicilia e in Grecia - Francesca Martorano, Approvvigionamento e uso dell’acqua a Reggio e Locri in età greca e romana - Danilo Leone, Maria Turchiano, Giuliano Volpe, «Venit vilissima rerum hic aqua.» L’uso dell’acqua a Herdonia e nel territorio della valle del Carapelle - Marina Marcelli, L’approvvigionamento idrico del suburbio meridionale di Roma: cisterne e sistemi idraulici nella valle dell’Almone - Maria Grazia Cinti, L’aqua Alsietina e la Naumachia di Augusto: un problema ancora irrisolto - Roberta Belli Pasqua, Paolo Baronio, Rifornimento e conservazione dell’acqua nelle città ellenistiche tra Illiria meridionale ed Epiro: uno sguardo d’insieme - Alessandro Campedelli, L’acquedotto romano di Burnum (Croazia): un esempio di strategia e logistica militare per il rifornimento idrico di un castrum legionario - Elena H. Sànchez Lòpez, The role of water in urban (and periurban) productive activities in Roman times, reflections from the Iberian Peninsula - Amanda Rampichini, Produzione di fistulae aquariae e apporto femminile: le plumbariae testimoniate nella collezione del museo epigrafico alle terme di Diocleziano - Luca Zambito, A proposito di alcune strutture idrauliche nel territorio agrigentino, per un primo inventario dei dati. Temi e prospettive per la ricostruzione della viabilità nell’agrigentino - Conclusioni di Matteo D’Acunto.