Studi vari

NOVITA'
A cura di Diana Neri, Emilio Rocchi

Castelfranco Emilia baluardo dello Stato Pontificio

2023

ISBN 978-88-7849-179-3

© Ante Quem 2023

56 pagine b/n e a colori

€ 14,00
Aggiungi al carrello

In armonia con i Livelli Uniformi di Qualità del Sistema Museale della Regione Emilia-Romagna, il Museo Civico Archeologico “A.C. Simonini” vanta oggi una dimensione sociale e culturale nuova, evidenziata dalla più moderna strumentazione tecnologica, allo scopo di coinvolgere ed includere la comunità attorno all’identità storica di Castelfranco Emilia.
Storia e archeologia divengono così strumenti utili anche alla promozione territoriale e turistica.
L’attenzione oggi viene posta sui sistemi di divulgazione delle informazioni che non possono essere solo esposizioni statiche o pannelli tradizionali, ma devono contemplare il rapporto innovato tra visitatore, spazio e ambiente digitale interattivo. E talvolta il learning by playing agevola il compito dell’educatore museale per il pubblico più giovane.
L’anno 2023 in Museo è stato dedicato alla storia dei rapporti fra Castelfranco Emilia e lo Stato Pontificio, focalizzandosi la narrazione in particolare sui Papi che lasciarono opere monumentali in questo territorio: una implementazione della narrazione storica in 3D real time decisamente accattivante e innovativa.

Presentazione, Leonardo Pastore - Introduzione, Diana Neri, Valentina Di Stefano - Dal Castro Franco (1226-1228) alla dipendenza dallo Stato Pontificio (1506-1859): antefatti storico-archeologici, Mauro Librenti - Le difese occidentali e il rinvenimento della lastra con lo Stemma Pontificio, Sara Campagnari, Mauro Librenti, Giuseppe Monte - I beni artistici del territorio fra tutela e valorizzazione, Anna Maria Bertoli Barsotti - Castelfranco nell’occhio dei Papi, memorie storiche, Emilio Rocchi - Bibliografia